Home Go Wine Torino
Go Wine Torino
A gennaio due nuovi corsi di degustazione Go Wine a Torino Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Giovedì 09 Dicembre 2010 16:55

Go Wine promuove presso l’enoteca “Arancia di Mezzanotte” di Torino, a partire da fine gennaio, un nuovo ciclo di incontri dedicati alla conoscenza e alla degustazione del vino. 
Sono in programma due differenti tipologie di corso da sei lezioni cadauna: un corso base ed uno di livello superiore.


Il corso base avrà inizio martedì 25 gennaio: si propone di sviluppare il rapporto tra vitigno-vite-territorio, con un messaggio di carattere divulgativo che possa fornire nozioni utili anche per riconoscere e valutare le diverse tipologie di vino. Nel corso di ogni appuntamento si potranno degustare 5 tipologie di vini a seconda del tema trattato: protagonisti delle serate vini bianchi, vini rossi, grandi rossi italiani (alla presenza di un produttore) e vini da meditazione.
Com’è ormai tradizione, il sesto appuntamento sarà dedicato alla “cena a tema”, nel corso della quale due produttori commenteranno i loro vini, presentati in abbinamento a quattro piatti della cucina de “L’Arancia di Mezzanotte”.
Per incuriosirvi, ecco un’anticipazione delle aziende di cui assaggerete i vini durante il corso: Massolino, Cantina del Castello di Soave, Leone de Castris, Donnafugata, …

 

Per coloro che invece già possiedono la capacità di degustare il vino e riconoscerne le qualità organolettiche, potranno iscriversi al corso di terzo livello con inizio mercoledì 26 gennaio.
Il programma si sviluppa attraverso cinque lezioni serali, ognuna delle quali vede protagonista un grande terroir europeo (ma non solo): si toccheranno due regioni del vino italiane, la Borgogna e gli Stati del “nuovo mondo”.
Anche in questo corso durante la sesta serata si svolgerà la “cena a tema”, dove due produttori presenteranno direttamente i loro vini in abbinamento al menù dell’enoteca.
Il costo di partecipazione è di euro 170 per il primo livello ed euro 230 per quello di terzo livello e comprende, oltre al corso con tutte le lezioni e le degustazioni, la cena finale, l’iscrizione all’Associazione Go Wine per tutto il 2011, 6 bicchieri da degustazione Carrè ed un volume in omaggio ai corsisti. 

 

Per informazioni e prenotazioni, richiedi il programma e l'elenco dei vini in degustazione all'Associazione Go Wine – Ufficio Corsi – tel. 0173 364631 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 
Un mondo di bollicine Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 01 Dicembre 2010 10:09

Dopo la conclusione di due partecipati corsi di degustazione, abbiamo programmato un ultimo appuntamento 2010 presso l’Enoteca “Arancia di Mezzanotte” a Torino con una serata tematica dedicata alle Bollicine, in programma mercoledì 1° dicembre 2010.
Saranno sette i vini presentati in una degustazione commentata: gli immancabili Trento e Franciacorta, ma anche etichette da scoprire come l’Erbaluce di Caluso, il Roero Arneis e una versione con uve nebbiolo, con un confronto finale con lo champagne.

 

In degustazione i seguenti vini:


Erbaluce di Caluso San Giorgio Metodo Classico V.S.Q.P.R.D. – Cieck, Agliè (To)
Roero Arneis Giovanni Negro metodo classico V.S.Q.P.R.D. – Negro Angelo & Figli, Monteu R. (Cn)
Erpacrife Nebbiolo 2007 Metodo Classico - Erpacrife
Franciacorta Prima Cuvée Brut Metodo Classico - Monte Rossa, Cazzago S. Martino (Bs)
Trento DOC Tridentum Metodo Classico - Cesarini Sforza, Trento
Champagne Carte D’Or Brut – Drappier, Reims
Champagne Grand Brut - Perrier Jouet


Il costo della degustazione è di € 29,00.

ATTENZIONE: I POSTI SONO ESAURITI.

 
Incontro con i vini autoctoni rari del Piemonte Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 15 Novembre 2010 11:20

L’associazione Go Wine conclude il 2010 a Torino con una serata dedicata al grande patrimonio di vini autoctoni di cui il Piemonte dispone. In particolare l’attenzione è dedicata a vini rari o meno conosciuti, ma che contribuiscono a caratterizzare la ricchezza e le diversità dell’enologia piemontese. 

L'appuntamento è fissato per mercoledì 24 novembre p.v. presso le sale del Golden Palace Hotel***** (via dell'Arcivescovado 18).


Un gruppo di aziende, espressione di diverse parti del territorio piemontese sarà direttamente presente nelle sale del Golden Palace: la ricchezza della degustazione è anche legata al fatto che ogni azienda, oltre al vitigno-vino protagonista, presenta e racconta al pubblico in degustazione tutti gli altri vini più rappresentativi della propria produzione.
Un evento esclusivo che propone vini di qualità, fortemente legati alla cultura di tanti territori: un’occasione per approfondire conoscenze e gusti.

 

Programma:
Ore: 17.00: Anteprima: degustazione riservata esclusivamente ad operatori professionali (titolari di Ristoranti, Enoteche e Wine Bar)
Ore 18.00: Apertura banco d’assaggio e breve presentazione della degustazione
Ore 22.00: Chiusura banco d’assaggio

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 21 22 23 24 25 26 27 28 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Newsletter Go Wine


Vuoi essere informato sui numerosi
eventi enoturistici Go Wine?
Allora iscriviti alla newsletter

Cerca nel sito

Prossimi eventi a Torino

No current events.

Eventi Go Wine a Torino

Moscato Wine Festival in tour

Martedì, 21 Maggio 2019

News image

MARTEDI' 18 GIUGNO 2019TORINO  - NH Hotel Collection Piazza Carlina **** (Piazza Carlo Emanuele II, 15)   L’associazione Go Wine promuove per la diciannovesima edizione lo speciale evento nella città di Torino, ...

Vini di Sicilia

Mercoledì, 10 Aprile 2019

News image

VINI DI SICILIA Focus su una grande regione del vino Mercoledì 15 maggio 2019 Starhotel Majestic, Corso Vittorio Emanuele II, 54 TORINO  Go Wine prosegue l'attività nella città di To...

Associazione Go Wine

 

 

Sede Nazionale di Alba

Ufficio Soci

 

Per informazioni: ufficio.soci@gowinet.it

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.