Home news News
News dal mondo del vino - Go Wine
Cocco...Wine 2016 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 18 Luglio 2016 12:41

A Cocconato sabato 3 e domenica 4 settembre 2016

LA CELEBRE KERMESSE DEL MONFERRATO RITORNA CON DEGUSTAZIONI, APPROFONDIMENTI, OSPITI E MUSICA

Si annunciano le date della edizione 2016 di Cocco…Wine, sfizioso e ormai consolidato evento monferrino organizzato dall’associazione Go Wine con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cocconato.
Le bellezze di questo Comune, a nord di Asti, saranno valorizzate in due giorni di festa attraverso degustazioni ed approfondimenti, ospiti e musica che invaderanno il centro storico confermando ancora una volta la vocazione turistica, le qualità viticole e le ambizioni enologiche di quella che viene definita storicamente come la “Riviera del Monferrato”.
Sabato 3 settembre  (dalle ore 17 alle 24) e domenica 4 settembre (dalle 16 alle 20) il centro storico ospiterà il banco d’assaggio dei vini e dei prodotti tipici delle aziende di Cocconato, del Monferrato e delle delegazioni ospiti.
L’evento, che ha registrato sempre crescenti risultati in termini di pubblico ed aziende espositrici, rappresenta l’occasione per valorizzare la viticoltura del territorio di Cocconato ed i prodotti tipici che fanno parte del patrimonio di queste terre.
Le sette aziende vinicole di Cocconato, insieme ad alcuni ospiti, animeranno il banco d’assaggio allestito lungo la Via Roma: una virtuale strada del vino, in cui agli assaggi saranno alternate le degustazioni dei prodotti tipici. In programma, sabato 3 settembre due momenti di approfondimento: alle ore 18.30 un primo appuntamento interamente riservato alle aziende vinicole di Cocconato, una degustazione guidata con la presenza diretta dei produttori a raccontare la loro storia e della loro Barbera d’Asti di Cocconato. Il secondo momento alle ore 21 dedicato all’abbinamento “Barbera d’Asti e Ostriche”. Due “Isole del Vino” completeranno l’offerta della degustazione: il tema ed i protagonisti in questa edizione saranno “I vini della regione Friuli” e “L’Albarossa”.

Il banco d’assaggio dei produttori animerà, sabato e domenica, Via Roma e Piazza Cavour: la Barbera d’Asti di Cocconato e del Monferrato, insieme agli altri vini in degustazione, accompagneranno formaggi, salumi e dolci, che ben esprimono la storica vocazione alla gastronomia di qualità della zona  e la sua ricca tradizione della ristorazione.


Per Informazioni: Associazione Go Wine – Tel. 0173/364631 Fax 0173/361147
www.gowinet.it – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Vino è Musica 2016 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 18 Luglio 2016 00:00

Vino è Musica, l'esperienza autentica tra le produzioni enologiche e musicali più importanti della Puglia, organizzata per i giorni 29-30 luglio 2016, nel quartiere delle ceramiche, a Grottaglie (TA), giunge alla settima edizione.
Torna l'evento dedicato al piacere del buon vino, con oltre 40 cantine, dalla Daunia al Salento, pronte a mostrarsi, farsi conoscere in un rapporto diretto con il pubblico e alzare i calici, al cospetto della grande tradizione ceramica e culinaria di questa terra.
Tutto in un luogo unico e "verum", proprio come nell’anima dell’iniziativa che, da sette anni, premia le più importanti produzioni enologiche pugliesi abbinate, lungo il percorso delle degustazioni, delle cene e degli appuntamenti a tema, alla musica emergente prodotta nella propaggine più ad Est dell’Italia.
Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
La scoperta del "Gorgona" Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 18 Luglio 2016 00:00

Sull’Isola di Gorgona, la più piccola dell’Arcipelago Toscano, proprio di fronte a Livorno, nasce un vino denso di significato: il Gorgona, appunto, frutto di un progetto unico non solo in Italia, ma nel mondo, che coinvolge una delle grandi griffe del vino italiano, Frescobaldi (www.frescobaldi.com), e l’Istituto di Pena dell’Isola: qui  non abita praticamente più nessuno, le sue coste sono off limits alle imbarcazioni, e un pugno di figli e nipoti di pescatori vive, per qualche settimana, fianco a fianco con i sessanta carcerati ospitati a Gorgona. Qui si trovano due ettari (di cui uno a pieno regime, ed uno che lo sarà nel giro di un paio d’anni) di Vermentino e Ansonica da cui nascono le 4.000 bottiglie del bianco di Gorgona: ogni passaggio, dalla potatura al diradamento, dalla vendemmia alla vinificazione, è curato dai detenuti, sotto l’occhio vigile ed esperto di Niccolò D’Afflitto, enologo di Frescobaldi. Una storia nata nel 2012, e diventata un vero e proprio esempio di lungimiranza, tanto che adesso anche un’altra isola carceraria, Pianosa, è pronta a seguire le orme di Gorgona, con un progetto ancora più ambizioso: qui, infatti, gli ettari di cui Frescobaldi si prenderà presto cura sono addirittura 30, per lo più a vite, sempre a Vermentino ed Ansonica.

 
Antonio Centocanti eletto presidente del Consorzio Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 01 Luglio 2016 14:57

L'Istituto Marchigiano Tutela Vini ha un nuovo presidente.

Antonio Centocanti, titolare delle Cantine Belisario succede a Gianfranco Garofoli.

Eletto all'unanimità dal neo consiglio di amministrazione del maxiconsorzio che conta circa 700 soci e 16 denominazioni tutelate.

Ad affiancarlo, i nuovi vicepresidenti Michele Bernetti (Umani Ronchi) e Doriano Marchetti (Moncaro).

 

 
Notte Bianca del Vino a Terricciola Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 27 Giugno 2016 13:54

Torna la Notte bianca del vino a Terricciola, in provincia di Pisa, prevista per il 2 luglio 2016.
Arriva l’estate e, con lei, la voglia di godersi i piacevoli momenti delle serate estive.
Lo scenario inconfondibile è l’antico borgo etrusco di Terricciola, città del vino che, come ogni anno, ha organizzato una serata ricca di programmazioni e dedicata, in particolar modo, al vino ed al cibo di qualità.
Un momento di festa che vede la partecipazione non solo di tutte le aziende vinicole del territorio, ma anche i commercianti alle associazioni a conferma  dell’impegno di tutto il Comune nel promuovere l’economia del territorio.
Il programma, a proposito di prodotti, infatti, prevede l’allestimento di una "tenda assaggio", in Piazza XX Settembre con degustazione di vino,trippa e lampredotto.
Quindi, sulle terrazza panoramiche, a fare da padrone saranno il "gelato DIVino" e le degustazioni di distillati, cioccolato e sigari.
In Piazza delle Chiesa, spazio a "Di Bollicine in bollicine", degustazione di spumanti e "Punto Vini Bianchi".
Nel Borgo Antico ed in Piazza Matteotti, saranno presenti alcuni produttori locali come "La cinta senese" di Guido Nenna e "Le vie del Latte" con degustazione di formaggi.
Per le strade del paese, "Di barrique in barrique", le migliori aziende della provincia di Pisa porteranno in degustazione i loro vini, e le associazioni ed i commercianti allestiranno un mercatino per creare un vero e proprio percorso di sapori, lungo le vie di Terricciola.

Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. tel. 0587/656540

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Newsletter Go Wine


Vuoi essere informato sui numerosi
eventi enoturistici Go Wine?
Allora iscriviti alla newsletter

Cerca nel sito

Tutte le news




































































































Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.