Home news News
News dal mondo del vino - Go Wine
A Torino due nuovi corsi di degustazione! Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 03 Agosto 2015 10:39

A partire da ottobre 2015 Go Wine propone

DUE NUOVI CORSI DI DEGUSTAZIONE GO WINE A TORINO

Al Ristorante Dadò di via Sant’Antonio da Padova, 3



L’Associazione Go Wine promuove in città presso il ristorante “Dadò” di via Sant’Antonio da Padova, 3 (www.ristorantedado.com) a partire da ottobre un nuovo ciclo di incontri dedicati alla conoscenza e alla degustazione del vino.  Sono in programma due differenti tipologie di corso da cinque lezioni cadauna: un corso base ed uno di livello superiore.

Il corso base avrà inizio martedì 13 ottobre: si propone di sviluppare il rapporto tra vitigno-vite-territorio, con un messaggio di carattere divulgativo che possa fornire nozioni utili anche per riconoscere e valutare le diverse tipologie di vino. Nel corso di ogni appuntamento si potranno degustare 5 tipologie di vini a seconda del tema trattato: protagonisti delle serate vini bianchi, vini rossi, grandi rossi italiani (alla presenza di un produttore) e vini da meditazione.

Per coloro che invece già possiedono una discreta capacità di degustare il vino e riconoscerne le qualità organolettiche potranno iscriversi al corso superiore con inizio mercoledì 14 ottobre.

 

Il programma si sviluppa attraverso cinque appuntamenti serali dedicati ai vini del Piemonte, ed ognuno dei cinque appuntamenti vede protagonista un vitigno-vino della regione.


Il costo di partecipazione è di euro 150 per il primo livello ed euro 160 per quello di secondo livello e comprende, oltre al corso con tutte le lezioni e le degustazioni, l’iscrizione all’Associazione Go Wine per tutto il 2016, 6 bicchieri da degustazione mod. Carrè ed il volume Cantine d’Italia.

Per scaricare il programma ed i moduli di partecipazione clicca qui!


Per informazioni e iscrizioni:

Associazione Go Wine – Ufficio Corsi – tel. 0173 364631 – fax 0173 361147
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - www.gowinet.i

 
Martedì 22 settembre a Roma "Buono.. non lo conoscevo!" Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 03 Agosto 2015 10:04

Go Wine riprende l’attività a Roma martedì 22 settembre con il tradizionale appuntamento dedicato ai vitigni autoctoni italiani. Un parterre importante di aziende incontrerà direttamente il pubblico nelle sale dell'hotel Quirinale, mentre un’ enoteca completerà l’offerta della degustazione.
Al centro dell’attenzione la ricchezza del vigneto italiano, fatto di tante realtà legate per storia e cultura a diversi territori. Ogni azienda, oltre al vitigno-vino protagonista, presenta e racconta al pubblico in degustazione altri vini rappresentativi della propria produzione.


Programma e orari:
Ore 16,30 – 19,00: Anteprima:degustazione riservata ad operatori professionali  (titolari di Ristoranti, Enoteche e Wine Bar)   
Ore 19,00: Apertura Banco d’Assaggio al pubblico alla presenza delle aziende. Nel corso della serata breve  conferenza di presentazione
Ore 22,00: Chiusura Banco d’Assaggio


Aggiornamenti nelle prossime settimane!


Per info: Go Wine Eventi tel. 0173 364631 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Martedì 29 settembre a Milano "I Vini del Veneto" Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 03 Agosto 2015 10:01

Dopo la pausa estiva il calendario degli eventi Go Wine a Milano riprende con una grande serata, un omaggio ad una regione la cui la storia vinicola ha radici profonde e nobili, in programma per martedì 29 settembre p.v. presso le sale dell'Hotel Michelangelo**** (Piazza Luigi di Savoia, 6).

E’ un evento che si rinnova per la sesta edizione e conferma anche quest’anno tutto il suo interesse. Le aziende partecipanti rappresentano diversi territori di produzione e danno conto della ricchezza della viticoltura della regione. Una gloriosa tradizione si confronta oggi con una cultura enologica sempre più attenta all’affermazione del vino di qualità ed alla cultura del vino nel suo complesso.  

 


Programma e orari:
Ore 16,00 – 18,30: Anteprima: degustazione riservata esclusivamente ad operatori professionali  (titolari di Ristoranti, Enoteche e Wine Bar)    
Ore 18,30: breve conferenza di presentazione dell’evento;
Ore 19,00 alle 22,00: apertura del banco d’assaggio al pubblico di enoappassionati.

 

Aggiornamenti nelle prossime settimane!


Per Info: Go Wine Eventi tel. 0173 364631 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Carlo Pietrasanta al vertice del Movimento Turismo del Vino Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 03 Luglio 2015 09:58

E’ Carlo Giovanni Pietrasanta il nuovo presidente del Movimento Turismo del Vino, l’associazione che riunisce circa 1000 fra le più prestigiose cantine d’Italia, guidata negli ultimi 3 anni da Daniela Mastroberardino. Lo ha deliberato l’Assemblea nazionale dei soci riunita nei giorni scorsi a Roma al Ministero delle Politiche Agricole. Al fianco di Pietrasanta, già presidente del Movimento Turismo Vino Lombardia, la nuova vicepresidente, Serenella Moroder, presidente di MTV Marche e i consiglieri Stefano Celi (Valle d’Aosta), Nicola D’Auria (Abruzzo), Sebastiano de Corato (Puglia), Giorgio Salvan (Veneto) e Elio Savoca (Sicilia).
“So che l’impegno che mi aspetta è importante – ha dichiarato Pietrasanta. Ringrazio Daniela Mastroberardino per aver portato il Movimento Turismo del Vino a questo livello di maturità e per aver rafforzato la nostra coesione”.   
Classe 1962, titolare dell’azienda agricola Pietrasanta nella collina di Milano, a San Colombano, Carlo Giovanni Pietrasanta è tra i soci fondatori di MTV Italia. E’ stato presidente del Movimento Turismo Vino Lombardo, prima associazione regionale costituita nell’aprile 1997, fin dalla sua nascita; nel 2013 torna ad essere consigliere di MTV Italia. Da sempre promotore dell’enoturismo, ha ideato nel 1997 il format della manifestazione nazionale “Benvenuta Vendemmia” (ora “Cantine Aperte in Vendemmia”) e nel 2001 quello del “Giro Cantine” a livello regionale.


 
Anghiò, il Festival del Pesce Azzurro Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 03 Luglio 2015 09:56

Prende il via venerdì 3 luglio, l'edizione 2015 di Anghiò. Per il sesto anno consecutivo, il Festival del Pesce azzurro tornerà ad animare San Benedetto del Tronto, invitando turisti e visitatori a scoprire tutta la bontà del pesce più povero, valorizzato dalle esclusive ricette di grandi Chef e Maestri di Cucina. Per scoprire l'epicentro del gusto, sarà sufficiente seguire il profumo di sarde, sgombri, ricciole, tonni, dell'immancabile alice (anghiò nel dialetto locale) e di molte altre varietà di pesce azzurro preparate nelle cucine del Palazzurro, allestito come di consueto presso la Rotonda Giorgini. Inoltre quest'anno Anghiò propone 50 sfumature di Azzurro, innovativa area dove degustare vini di marca, in abbinamento a piatti preparati da grandi Chef.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Newsletter Go Wine


Vuoi essere informato sui numerosi
eventi enoturistici Go Wine?
Allora iscriviti alla newsletter

Cerca nel sito

Tutte le news