V° Congresso Internazionale sulla viticoltura di montagna e in forte pendenza Stampa
Scritto da Redazione    Lunedì 13 Marzo 2017 11:10

Il Cervim (Centro di Ricerche, Studi, Salvaguardia, Coordinamento e Valorizzazione per la Viticoltura di Montagna) organizza la quinta edizione del Congresso Internazionale sulla viticotura di montagna e in forte pendenza "Le viticolture estreme: valori, bellezze, alleanze, fragilità". L'incontro si svolgerà a Conegliano (Treviso) dal 29 marzo al 1 aprile 2017 presso la sede del Crea (Centro di ricerca per la viticoltura).
Saranno quattro le sessioni del congresso:
SESSIONE I: Pratiche agronomiche e ambientamento climatico dei vitigni nella viticoltura di montagna
SESSIONE II: Il paesaggio viticolo e la sua forza comunicativa
SESSIONE III: Dissesto idrogeologico, sistemazioni e salvaguardia dei suoli in elevata pendenza
SESSIONE IV: Turismo, marketing e valore socio economico della viticoltura di montagna
In considerazione delle tematiche del congresso e degli abstracts pervenuti, il Comitato Scientifico ha selezionato 24 lavori come presentazione orale e 46 lavori sotto forma di poster, comunicazioni che saranno suddivise e presentate in 4 diverse sessioni in seduta plenaria.
A conclusione del Congresso, avrà luogo una tavola rotonda che verterà sulle prospettive della viticoltura di montagna e in forte pendenza – Viticoltura Eroica – nell’ambito delle politiche comunitarie, nazionali e regionali.

Per informazioni: http://vit.entecra.it/sito_cong2/index.html

 

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.