L'Alto Adige nel bicchiere Stampa
Scritto da Redazione    Lunedì 12 Novembre 2018 17:17

Lunedì 19 novembre dalle 16 alle 21 al Four Seasons Hotel Milano (Via Gesù 6/8) l’Associazione Vignaioli dell’Alto Adige presenta “L’Alto Adige nel bicchiere”: wine tasting organizzato per diffondere la conoscenza delle piccole produzioni e del ricco patrimonio enologico altoatesino.

Presenti 25 vignaioli che offriranno al pubblico oltre 100 vini (di cui circa il 30% BIO), il meglio della loro produzione, con un’ineguagliabile ricchezza nella varietà e nella tipicità: dal Santa Maddalena al Müller Thurgau, dal Blauburgunder (pinot nero) al Weissburgunder (pinot bianco), dal Lagrein al Gewürztraminer.

Fondata nel 1999 da un gruppo di piccoli e piccolissimi, ma altrettanto agguerriti, produttori altoatesini (12 i primi soci fondatori), la Freie Weinbauern Südtirol (www.fws.it) comprende oggi 101 masi viticoltori con estensioni molto diverse, da poco meno di un ettaro sino a 50 ettari (con una media di tre ettari vitati per ogni vignaiolo) in tutte le zone vitivinicole del Sud Tirolo: dalla settentrionale Valle Isarco sino alla Bassa Atesina, passando per la zona di Bolzano, Merano, la Val Venosta e l’Oltradige.

L’Alto Adige nel bicchiere
Lunedì 19 novembre
Ore 16 – 21 (dalle 16 alle 18 per operatori, professionisti e stampa)
Four Seasons Hotel Milano, via Gesù 6/8 (MM Linea 3 Montenapoleone)
Ingresso € 15

Ufficio Stampa
MCS & Partners | t. 02 66985471 | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.