Home press area
Press Area
Un nuovo successo per Cocco...Wine! Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 08 Settembre 2014 16:11

Chiude positivamente la tredicesima edizione, un nuovo successo per “Cocco…Wine”


Il centro storico invaso da migliaia di persone.

Degustazioni e approfondimenti fra vino e prodotti tipici


In una degustazione verticale (2013-2007)

la Barbera d’Asti del territorio di Cocconato conferma la sua eccellenza

 

Tredici edizioni e un appuntamento ormai consolidato per il grande pubblico degli enoturisti e per coloro che amano viaggiare alla scoperta di borghi e tradizioni.
Cocco…Wine appartiene ormai di diritto a questi appuntamenti: un successo costruito anno dopo anno, grazie a tutta una serie di fattori: un’antica presenza di vigneti nel territorio di Cocconato, sei aziende vinicole a fare squadra, fra marchi storici e realtà emergenti; una tradizione gastronomica che, già in passato, era occasione di escursioni per sperimentare a tavola la cucina di questo lembo di Piemonte; prodotti tipici che attraggono il pubblico e sono presentati da artigiani che operano in loco tutto l’anno.
La due giorni di festa, da sempre in programma nel primo week-end di settembre, rappresenta la sintesi felice di tutto questo, in un percorso di qualità che cresce negli anni, grazie ad una sempre maggiore consapevolezza nel valorizzare il turismo enogastronomico.
La manifestazione è promossa dal Comune di Cocconato e organizzata dall’associazione Go Wine.
Mentre la vendemmia quest’anno si fa attendere, ritornando al calendario di tempi passati, produttori e pubblico hanno animato il centro storico del Comune, una sorta di via del vino e del gusto, tutta da camminare con calice e taschina.

Nell’impegno coeso dei produttori locali Bava, Benefizio di Cocconito, Dezzani, Maciot, Marovè e Nicola Federico, è emersa come ad ogni edizione, la voglia di mantenere alto il livello di un evento ormai consolidato, il piacere e l’orgoglio di presentare il proprio territorio ed i suoi prodotti, oltre all’interesse a celebrare una vocazione turistica e di accoglienza che distingue il loro Comune.

Leggi tutto...
 
Omegna - Tour del Moscato Sotto le Stelle Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 05 Settembre 2014 16:32

GIOVEDÌ 18 SETTEMBRE 2014 ore 19-22,30 - OMEGNA
Giardino estivo del Kelly Green, Via Lungolago Gramsci, 33




E’ in programma giovedì 18 settembre con orario 19-22,30 a Omegna il quinto appuntamento del tour estivo del Moscato sotto le stelle.

L’iniziativa è ideata e promossa da Go Wine, associazione nazionale di consumatori-turisti del vino, in collaborazione con i soci del nuovo Club Go Wine Vco-Omegna.

 

Sede dell’evento il locale Kelly Green in Via Lungolago Gramsci, 33

Il Moscato sotto le stelle si propone di promuovere la conoscenza di questo storico vitigno presente in tutte le regioni italiane, dove ovunque vi è un territorio da conoscere, un patrimonio di storia e cultura a cui è legata la presenza del moscato.

Saranno oltre 50 le etichette presentate in degustazione, dalla Valle d’Aosta, fino ai passiti di Pantelleria, passando attraverso una selezione di Moscato d’Asti, dei Moscato Giallo del Trentino, di rarità come il Moscato di Terracina e di tante altre espressioni della cultura enologica italiana.

Leggi tutto...
 
L'Isola del Vino dei Vini Autoctoni Italiani Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Giovedì 04 Settembre 2014 13:41

Ecco l'elenco dei vini in degustazione all'Isola dei Vini Autoctoni Italiani:


VALLE D'AOSTA
MOSCATO BIANCO – Valle d’Aosta Chambave Muscat – La Crotta de Vegneron


PIEMONTE
DOLCETTO - Dolcetto di Ovada “La Castagnola” 2006 – Castello di Tagliolo

LIGURIA
GRANACCIA
Riviera Ligure di Ponente Granaccia "Gigò" 2012 - BioVio
Colline Savonesi Granaccia  2011 – Innocenzo Turco 
PIGATO - Riviera Ligure di Ponente Pigato dell’Albenganese 2013 – Claudio Vio
MASSARETTA, POLLERA NERA E ALTRI - Golfo dei Poeti Igt Horae 2010 – Lunae Bosoni

LOMBARDIA
VERDEA- Colline del Milanese Igt Vigneto Valgallotta 2013 - Pietrasanta
CROATINA – Oltrepò Pavese Bonarda “Ghirod’Inverno 2006 - Martilde
GROPPELLO - Garda Classico “La Botte Piena” 2012 – La Basìa
LAMBRUSCO MANTOVANO -  Quistello Rosso igt 80 vendemmie – Cantina Sociale di Quistello   
VITIGNI VARI – Garda Classico Chiaretto 2012 - Cantine Avanzi

TRENTINO
MOSCATO GIALLO – Selezione dalle aziende Vallarom e Vivallis

VENETO
GARGANEGA – Selezione di Soave

FRIULI
SCHIOPPETTINO – Colli Orientali del Friuli Schioppettino 2009 – Stanig

EMILIA ROMAGNA
BARBAROSSA – Forlì igt “Il Dosso” 2009 – Fattoria Paradiso

TOSCANA
CILIEGIOLO – Maremma toscana Igt Ciliegiolo 2012 - Sassotondo

ABRUZZO
PASSERINA – Passerina d’Abruzzo Superiore 2012 – Casal Thaulero
MONTEPULCIANO –  Cerasuolo d’Abruzzo “Myosotis” 2013 – Ciccio Zaccagnini

MOLISE
TINTILIA – Molise Tintilia Macchiarossa 2007 – Cantine Cipressi

CAMPANIA
AGLIANICO – Sannio Aglianico “Grifo di Rocca” 2009 – Mustilli
CODA DI VOLPE – Sannio Coda di Volpe 2012 – Vigne Sannite

PUGLIA
NEGROAMARO – Salice Salentino Riserva 2006 – Leone de Castris

CALABRIA
GAGLIOPPO – Val di Neto Rosso “Dattilo” 2007 – Roberto Ceraudo

SARDEGNA
CANNONAU – Cannonau di Sardegna “Sonazzos” 2009 – Gostolai

SICILIA
NERO D’AVOLA – Sicilia Igt Nero d’Avola 2010 – Giasira
PERRICONE – Monreale “Pietragavina” 2009 - Tamburello

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Cerca nel sito