Home press area
Press Area
Vini e Aziende delle degustazione guidate Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 22 Aprile 2015 16:25

 

Ecco il calendario delle degustazioni guidate: caratterizzano il programma dell’edizione 2015 de "I grandi terroir del Barolo"!
Importanti firme del giornalismo del vino partecipano alla rassegna e guidano il pubblico in una degustazione di approfondimento di grande spessore.
Se gli assaggi della nuova annata 2011 saranno possibili al banco d’assaggio allestito dalle due botteghe del vino, il calendario delle degustazioni guidate riguarda annate anteriori.
Quattro degustazioni (sabato e domenica alle ore 11 nelle 2 sedi) privilegiano mini-verticali dedicate alle annate 2009-2008-2007. L’annata 2006 sarà invece la protagonista della degustazione di sabato 25 aprile nel pomeriggio, che prevede cru di Barolo di entrambi i comuni. Gianni Fabrizio (Gambero Rosso), Giancarlo Gariglio (Slowine) e Mauro Giacomo Bertolli (Food Sole 24 ore) saranno protagonisti di questi speciali momenti.

Sabato 25 aprile ore 11 Serralunga d’Alba Barolo 2009 2008 2007
Conduce Giancarlo Gariglio curatore della guida Slowine

presso l’az. Cascina Cucco Via Mazzini 11 Serralunga d’Alba

Barolo 2009 Cascina Cucco
Barolo 2009 Massolino
Barolo Ornato 2009 Palladino
Barolo La Rosa 2007 Fontanafredda

Leggi tutto...
 
Domenica 27 settembre 2015 ad Alba la XVII edizione! Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 10 Aprile 2015 12:59

Il centro storico trasformato per un giorno in una ‘via del vino’.


Domenica 27 settembre 2015 si svolge la 17° edizione della Festa del Vino. Manifestazione che porta in scena, lungo tutto il centro storico della città, le espressioni vinicole più rappresentative del territorio di Langa e Roero.

L’iniziativa, promossa da Go Wine, è un appuntamento molto amato dal pubblico degli appassionati enoici, italiani ed esteri; un format che anche quest’anno consentirà di percorrere l’itinerario dalla Piazza del Duomo lungo tutta la “Via Maestra”, trasformata per un giorno in un’ideale ‘via del vino’.

La manifestazione coinvolge le realtà vinicole dei Comuni di Langa e Roero (più di 600 etichette), mantenendo la sua connotazione di evento festoso, che richiama il tempo e il carattere  gioioso della vendemmia, con la presenza delle realtà di promozione locale, delle cantine e delle botteghe del vino e delle associazione di produttori.

Dalle ore 14.00 alle ore 20.00 i produttori presenteranno in degustazione le loro produzioni e promuoveranno la loro realtà territoriale e le loro manifestazioni. La disposizione dei banchi d’assaggio sarà organizzata per aree omogenee affinché i visitatori possano idealmente percorrere le varie aree di produzione. Dai celebri Barolo e Barbaresco, fiori all’occhiello del territorio, agli altri nobili vini delle Langhe e del Roero: il Nebbiolo d’Alba, il Roero, il Roero Arneis, la Barbera d’Alba, il Dolcetto d’Alba, di Diano e di Dogliani, e molti altri vini ancora.

Ogni visitatore potrà effettuare le degustazioni acquistando un calice di vetro e la taschina, con la possibilità poi di scegliere e confrontare i vini proposti in degustazione.

 

Ecco il percorso della via del vino:

 

Allegati:
Scarica questo file (VIA DEL VINO15.jpg)PERCORSO VIA DEL VINO 2015[ ]321 Kb
Leggi tutto...
 
VINITALY 2015: Verona 22 - 25 marzo Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 13 Febbraio 2015 00:00


Torna a fine marzo l'unico appuntamento fieristico a livello internazionale in grado di fornire una visione a 360° della filiera vitivinicola e di quella oleicola, partendo dai mezzi tecnici fino alla produzione.

L'edizione 2015 vedrà rafforzata la sinergia tra Vinitaly e i saloni Sol&Agrifood ed Enolitech per offrire ai professionisti del vino in arrivo dai più svariati Paesi una panoramica completa della produzione italiana, fatta di vini di qualità, tradizione alimentare e tecnologie innovative: un unicum inimitabile che segna la differenza tra Italia e resto del mondo. L'obiettivo per questa 49°edizione è quello di supportare il settore del vino, e dell'agroalimentare nazionale in generale, dando nuovo spunto all'export, che in fase positiva da anni deve trovare ora nuovi motivi di crescita per rimanere sempre un passo avanti rispetto ai competitor.

 

Il polo fieristico di Verona aprirà i battenti per quattro giorni, dal 22 al 25 marzo, per un’edizione ricca di appuntamenti.

 

E' opportuno sottolineare la valenza e il successo l'evento continua ad avere, tanto da esser riuscito ad esser sold out con largo anticipo, nonostante la superficie dedicata agli espositori sia stata ampliata, oltrepassando la soglia dei 100.000 metri quadrati netti.

 

 

Vinitaly 2015 darà indicazioni sulle tendenze dell'export alla luce della svalutazione dell'euro, potenziando l'incoming di Veronafiere da tutto il mondo, anche dai Paesi europei.  Momento molto atteso dagli operatori per capire come evolveranno gli scambi internazionali alla luce della svalutazione monetaria, che potrebbe dare una spinta all'export dei vini italiani ed europei. Grazie all’ampia rosa di Paesi rappresentati nelle delegazioni invitate, Veronafiere sarà in grado di organizzare appuntamenti b2b adatti ad ogni specifica esigenza. I buyer ospiti saranno impegnati, all'interno dell'International Buyers' Lounge, nell'iniziativa Taste&Buy Vinitaly, in incontri con le aziende espositrici.

 

Tantissime aziende da visitare e tantissimi vini da degustare e conoscere, queste sono le grandi opportunità del Vinitaly...

 

Tutte le informazioni su http://vinitaly.com/

 

Scarica qui la mappa del Vintaly 2015

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Cerca nel sito

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.