Home press area
Press Area
VINITALY 2014: Verona 6-9 aprile Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 26 Marzo 2014 00:00

Vinitaly: manca poco all’inaugurazione della fiera vinicola più importante d’italia!


Tra poche settimane, il polo fieristico di Verona aprirà i battenti per quattro giorni, dal 6 al 9 aprile, per un’edizione ricca di novità.


E' opportuno sottolineare la valenza e il successo l'evento continua ad avere, tanto da esser riuscito ad esser sold out con largo anticipo, nonostante la superficie dedicata agli espositori sia stata ampliata, oltrepassando la soglia dei 100.000 metri quadrati netti.

L’ampliamento è  anche dovuto all’allestimento del padiglione “I” che ospita Vininternational (lo spazio dedicato agli espositori esteri), una delle novità di questa 48^edizione.

Tra le varie aree, da quest’anno, ci sarà  il nuovo spazio dedicato espressamente agli affari denominato International Buyers' Lounge, che coinvolge  i consorzi di tutela e le singole aziende espositrici da una parte (per un totale di un centinaio di partecipanti) e i buyer esteri dall'altra.

Due le iniziative legate a quest'ultima novità dell'edizione 2014: Taste and Buy, per il b2b wine&spirit dove, sulla base di appuntamenti organizzati da Vinitaly con operatori esteri selezionati, si potranno avviare scambi commerciali, e l'enoteca dell'International Buyers' Club, a disposizione di tutti gli operatori esteri presenti in fiera con degustazione libera di vini appositamente selezionati dalle aziende per i mercati internazionali.

Per i visitatori, italiani e  stranieri sarà di sicuro interesse anche il nuovo salone Vinitalybio, organizzato in collaborazione con Federbio e pensato per dare visibilità ai vini biologici certificati.


Intanto in questi giorni la giuria del concorso internazionale packaging 2014 nelle diverse  categorie ha decretato i vincitori: confezioni di vini bianchi tranquilli a denominazione di origine e a indi-cazione geografica, confezioni di vini rosati tranquilli a denominazione d’origine e a indicazione geografica, confezioni di vini rossi tranquilli a denominazione d’origine e a indica-zione geografica delle annate 2013 e 2012, confezioni di vini rossi tranquilli a denominazione d’origine e a indicazione geografica dell’annata 2011 e precedenti, confezioni di vini spumanti prodotti con fermentazione in autoclave (metodo charmat) e con fermentazione in bottiglia (metodo classico), confezioni di distillati provenienti da uve, vinacce, mosto o vino. 

 

Tantissime aziende da visitare e tantissimi vini da degustare e conoscere, queste sono le grandi opportunità del Vinitaly...

 

Tutte le informazioni su http://vinitaly.com/

 

Scarica qui la mappa del Vintaly 2014

 
Sabato 3 e domenica 4 maggio 2014 a Chieri "DI FREISA IN FREISA, DI GUSTO IN GUSTO" Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Martedì 25 Marzo 2014 00:00

Al via a Chieri, la quinta ed attesa edizione dell’evento “Di Freisa in Freisa, Di Gusto in Gusto”…


Organizzata e promossa dall’Associazione Go Wine in collaborazione con il Comune di Chieri, il Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione delle D.O.C. Freisa di Chieri e Collina Torinese, la manifestazione ha l’obiettivo di promuovere ed esaltare il Freisa in tutte le denominazioni ed espressioni piemontesi: Freisa di Chieri e Pinerolese Freisa, Freisa d’Asti, Langhe Freisa, Monferrato Freisa, Colli Tortonesi Freisa.

In questa edizione l’evento si arricchisce della collaborazione di Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta che curerà la valorizzazione dei prodotti tipici con varie iniziative, contribuendo ad accrescere il rilievo della manifestazione.

Il programma vedrà articolarsi il banco di assaggio dei vini e dei prodotti tipici nel corso delle due giornate sabato 3 maggio (orario 15-20), domenica 4 maggio (orario 11-20).
Il Banco d’assaggio sarà allestito lungo la Via Vittorio Emanuele II, centro storico della città; sarà quindi possibile degustare le diverse denominazioni di Freisa del Piemonte incontrando le aziende associate al Consorzio di Tutela del Freisa di Chieri, una pattuglia di produttori della Regione presenti direttamente nella giornata di domenica e degustare presso le sei isole del vino in cui sarà presentata una selezione di etichette divise nelle varie denominazioni che caratterizzano i diversi territori di produzione del Freisa in Piemonte.
Sono numerose le partecipazioni di aziende che hanno aderito all’evento: complessivamente oltre 50 aziende piemontesi a rappresentare una delle varietà più storiche che caratterizzano il vigneto del Piemonte; oltre 60 i vini. Un panorama che privilegia nomi storici delle denominazioni, realtà emergenti ed alcune chicche da scoprire legati a vigneron che attorno al freisa hanno lavorato anche attraverso la sperimentazione con l’Università.

 

Ecco l’elenco completo dei Freisa in degustazione e delle aziende presenti all'eventi! clicca qui...

 

Ed inoltre…

 

CANTINE APERTE sul territorio del Consorzio di Tutela eValorizzazione Freisa di Chieri e Collina Torinese DOC.

 

Le aziende da visitare:
Stefano Rossotto – Cinzano Torinese  tel 011 9608230 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Balbiano Melchiorre – Andezeno tel. 011 9434044 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Guido Rubatto -  Chieri tel. 011 94112018 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Terre dei Santi – Castelnuovo Don Bosco tel 011 9876117 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Il Girapoggio – Verrua Savoia tel. 339 2262098 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Leggi tutto...
 
FIRENZE - CAFFE' DELLE GIUBBE ROSSE 1 MARZO 2014 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Giovedì 27 Febbraio 2014 00:00

Incontro con l’associazione Go Wine Evento di presentazione e degustazione

per coloro che ritengono che il vino “valga un viaggio”…

FIRENZE - Caffè delle Giubbe Rosse, Piazza della Repubblica

SABATO 1 MARZO 2014  DALLE ORE 16.00 ALLE ORE 19.30

 

 

Go Wine, Associazione Nazionale di consumatori-turisti del vino, inaugura a Firenze un nuovo club di soci!
Un evento importante per un’associazione che da molti anni opera per favorire la cultura del vino e promuovere l’enoturismo come occasione di incontro fra consumatori e produttori. L’iniziativa nasce grazie all’intraprendenza di Carlotta De Ciutiis, giornalista ed enoappassionata, che nella qualità di socio Go Wine, ha avviato tutta una serie di iniziative per promuovere in Firenze le finalità dell’associazione. Si rafforza così la presenza dell’associazione nel territorio, con un nuovo Club che si affianca a quello operante già da anni nel Mugello, a cura del delegato Roberto Ciancolini.


Nell’occasione,  alle ore 17,30, verrà presentata anche la Guida Cantine d’Italia 2014, pubblicazione a cura di Go Wine, in distribuzione in libreria e fra i soci Go Wine che racconta una selezione di oltre 650 cantine italiane. L’appuntamento è per sabato  prossimo 1 marzo a partire dalle ore 16.00 presso il Caffè Giubbe Rosse di Piazza della Repubblica: nell’occasione verrà allestito un banco d’assaggio a cui partecipano alcune importanti aziende toscane, mentre una selezione di vini di altre regioni italiane sarà preentato in degustazione in un’apposita enoteca.
Interverrà alla serata anche il Presidente della sede nazionale di Go Wine, Massimo Corrado: introdurrà al pubblico partecipante il progetto e la filosofia di Go Wine e che si esprimono nel progetto della guida “Cantine d’Italia”.
Seguirà poi la degustazione dei vini “che valgono il viaggio”: storie territori e di produttori tutte da scoprire, per un ideale viaggio da nord a sud Italia.

 

Intervengono alla presentazione e partecipano alla degustazione le aziende:
CAPEZZANA
– Carmignano;
COLOGNOLE – Rùfina;

FATTORIA SANTO STEFANO - Greve in Chianti;
VARRAMISTA – Montopoli Val d’Arno;
dal Piemonte SILVANO BOLMIDA – Monforte d’Alba.

 

Nella speciale Enoteca, in degustazione, i vini (da nord a sud)
Oltrepò Pavese Rosso Bohemi – Le Fracce, Casteggio Pv
Garda Rosso Superiore Rosse Emozioni – Redaelli De Zinis, Calvagese della Riviera Bs
Vigneti delle Dolomiti Teramara – Pravis, Lasino Tn
Pivier – Cesconi, Lavis Tn
Villa Cordevigo Rosso – Vigneti Villabella, Bardolino Vr
Villa Capodilista – La Montecchia, Selvazzano Dentro Pd
Relògio (carmenère, cabernet sauvignon) – Cà Orologio, Baone Pd
Colli Orientali del Friuli Schioppettino – Vigna Petrussa, Prepotto Ud
Vino Spumante Brut Villa Marina – Conte Leopardi Dittajuti, Numana An
Donderè (petit verdot, cabernet, montepulciano) – Marotti Campi, Morro d’Alba
Decugnano Rosso “Il” – Decugnano dei Barbi, Orvieto Tr
Magno Megonio (magliocco) – Librandi, Cirò Marina

 

Nell’occasione vi sarà la possibilità di associarsi a Go Wine: potete visitare fin da ora le pagine del sito www.gowinet.it dedicate alla Campagna Associativa 2014,  oppure chiedere direttamente al banco d’accredito alla serata tutte le informazioni sui benefits e i vantaggi che la tessera riserva.


Il costo  della degustazione è di € 10,00 (con abbinamenti di prodotti tipici).
L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine per l’anno 2014 direttamente al banco accredito dell’evento (prima di accedere al banco d’assaggio).

Per una migliore accoglienza è consigliabile confermare la presenza alla serata ed il numero degli eventuali accompagnatori a Carlotta De Ciutiis (tel. 339 4347389 e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) o a Go Wine (Ufficio Soci – tel. 0173 364631 e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )  entro le ore 16.00 di venerdì 28 febbraio.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Cerca nel sito