Home press area
Press Area
La parola alle botteghe del vino: Diano d'Alba Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Sabato 21 Settembre 2013 14:44

CANTINA COMUNALE I SORI’ DI DIANO D’ALBA
Amministratore: Massimo Bodda

1) La Cantina Comunale rappresenta l’eccellenza di ciò che può offrire Diano d’Alba. Nata quattordici anni fa, oggi conta più di 40 produttori di vino associati con l’obbligo, per essere tali, di produrre almeno un Dolcetto di Diano d’Alba.
L’Enoteca della Cantina Comunale presenta più di 53 vini Dolcetto di Diano d’Alba che, sommati alle altre produzioni, portano l’esposizione ad un numero totale di 170 etichette.
2) Il progetto è quello di far conoscere il Dolcetto di Diano d’Alba, i prodotti tipici locali ed il territorio in Italia e con iniziative mirate sempre più rivolte ad un pubblico estero come Svizzera, Germania e Austria, dove il nostro mercato è più sviluppato.
Stiamo studiano iniziative che facciamo rimanere i turisti sul territorio più di due giorni, dando beneficio con questo non solo al paese di Diano ma anche ai paesi limitrofi.
3) Fino a poche settimane fa erano tutti molto scettici sulla resa di quest’anno, ma in queste ultime settimane ci sono state giornate molto proficue. L’uva Dolcetto è migliorata moltissimo ed oggi la vendemmia risulta essere positiva, anche se in certi sorì le rese rimangono molto inferiori rispetto a ciò che è accaduto nel 2012.

Leggi tutto...
 
La "via del vino" nel centro storico di Alba! Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 18 Settembre 2013 13:17

Il territorio della Langa e del Roero, i produttori che vi risiedono e i grandi vini della zona, saranno i protagonisti alla Festa del Vino nella giornata di domenica 29 settembre.

I produttori e le botteghe del vino del territorio, organizzati attraverso i Comuni partecipanti, presenteranno in degustazione dalle ore 14 alle 20 le loro produzioni e promuoveranno la loro realtà territoriale e le loro manifestazioni.

Il percorso si snoderà, partendo da Piazza Duomo, lungo tutta la Via Maestra – che per un giorno diventerà una specialissima “Via del Vino” cittadina - e si concluderà in Piazza Savona.
La disposizione dei banchi d’assaggio sarà organizzata per aree omogenee affinché tutti possano idealmente percorrere le varie aree di produzione degustandone i vini. Ogni visitatore potrà effettuare le degustazioni acquistando un calice di vetro, con la possibilità poi di scegliere e confrontare i vini proposti in degustazione.


Ecco qui la "mappa" della via del vino!




 

 
Tra i protagonisti le Botteghe del Vino Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Martedì 17 Settembre 2013 14:50

Domenica 29 settembre dalle ore 14.00 alle ore 20.00 i produttori di tutti i Comuni partecipanti presenteranno in degustazione alla Festa del Vino tutti i vini prodotti in Langa e Roero: dai celebri Barolo e Barbaresco, fiori all’occhiello del territorio, agli altri nobili vini delle Langhe e del Roero, al Nebbiolo d’Alba, il Roero, il Roero Arneis, la Barbera d’Alba, il Dolcetto d’Alba, di Diano e di Dogliani, e molti altri vini ancora.

Uno straordinario banco d’assaggio con molte  etichette (oltre 700!) rappresentate: un’occasione per conoscere nuovi e diversi prodotti, per assaporare il fascino di un percorso nel centro storico della città, conoscendo le tipicità che firmano le colline attorno ad Alba. 

Ogni visitatore potrà effettuare le degustazioni acquistando un calice di vetro, con la possibilità poi di scegliere e confrontare i vini proposti in degustazione.
La giornata del 29 settembre sarà arricchita dalla presenza in questa edizione della  Bottega del Vino di Moncalvo. Un’occasione in più per chi deciderà di intervenire all’evento per conoscere un importante territorio della viticoltura piemontese.

Fra i molti protagonisti dell’evento in rappresentanza del territorio di appartenenza si segnalano le Botteghe del Vino, che operano su diversi territori comunali: è a loro che diamo voce in questa sezione del sito e nelle newsletter dedicate.



PROGRAMMA IN PILLOLE:
Alba: Via Cavour – Piazza Risorgimento – Via Vittorio Emanuele
Dalle ore 14.00 alle ore 20.00 apertura banco d’assaggio
Ogni visitatore, acquistando un calice di vetro, avrà la possibilità di scegliere e confrontare i vini proposti in degustazione: dai celebri Barolo e Barbaresco, fiori all’occhiello del territorio, agli altri nobili vini delle Langhe e del Roero: il Nebbiolo d’Alba, il Roero, il Roero Arneis, la Barbera d’Alba, il Dolcetto d’Alba, di Diano e di Dogliani, e molti altri vini ancora...

COME DEGUSTARE:
Degustazione illimitata dei vini presso i banchi d’assaggio  di Via Cavour, Piazza Duomo e Via Maestra:  € 10,00 (Calice e Taschina in omaggio) - Riduzione solo per i Soci Go Wine : € 8,00.

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Cerca nel sito