Home press area
Press Area
Le bollicine italiane! Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Martedì 18 Giugno 2013 08:06

ANDREOLA – Farra di Soligo (Tv)
Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut “Dirupo” 2012
Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry “Mas de Fer” 2012
Valdobbiadene Prosecco Superiore “Sesto Senso” 201
2

ANTEO – Rocca de’ Giorgi (Pv)
Oltrepò Pavese Pinot Nero Metodo Classico Nature Cru Extra Brut 2012

BARBAGLIA SERGIO - Cavallirio (No)
Vino Spumante Metodo Classico Brut “Curticella Caballi Regis”

BORTOLOMIOL - Valdobbiadene (Tv)
Prosecco Superiore Extra Dry Millesimato “Bandarossa” 2012

BROGLIA GIAN PIERO - Gavi (Al)
Vino Spumante Brut Roverello

CA’ DI FRARA – Mornico Losana (Pv)
Pinot Nero “Oltre il Classico Nature”

CANTINA DEI COLLI RIPANI - Ripatransone (Ap)
Vino Spumante Brut da uve Passerina Brut “Olimpus”  2012

CANTINA DI GAMBELLARA - Gambellara (Vi)
Vino Spumante Brut Lessini Durello

DELTETTO - Canale (Cn)
Vino Spumante Brut Metodo Classico

MAGDA PEDRINI - Gavi (Al)
Gavi del Comune di Gavi Metodo Classico 2010

RUGGERI & C. - Valdobbiadene (Tv)
Valdobbiadene Superiore di Cartizze Dry
Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry 2012

 
Ugo Alciati, chef del Ristorante Guido Villa Reale di Fontanafredda Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 17 Giugno 2013 14:49

Tre domande a Ugo Alciati, chef del Ristorante Guido Villa Reale di Fontanafredda.

La tradizione è da sempre un punto fermo per noi in cucina – da 50 anni ormai – ed è un valore in cui abbiamo sempre creduto fermamente. Pensiamo infatti che sia l’unico modo per poter valorizzare la propria identità, differenziandosi così dal “resto del mondo”.
In questo contesto la scelta delle materie prime è uno degli aspetti principali, scelta che deve essere consapevole e sempre ricercando il meglio che si possa trovare sul mercato, offerto dai produttori più virtuosi e capaci.

E’ questo un evento che esalta il gioco di squadra tra gli chef del territorio, portandovi a cucinare in un modo decisamente più informale, ovvero in piazza. Come lo vive questo contesto?
La formula è divertente e giocosa, e mi è da sempre piaciuta. Abbiamo apportato alcune migliorie nel corso delle edizioni, proprio per cercare di presentarci meglio al pubblico del Festival della Cucina, sicuramente più ampio rispetto al numero di ospiti che siamo abituati a gestire ciascuno nel proprio ristorante. E’ una bella esperienza, talvolta complicata, anche perché le attrezzature non sono quelle a cui siamo abituati, gli spazi sono ristretti e in condivisione.. Siamo però tutti entusiasti dell’iniziativa e speriamo che il pubblico rimanga soddisfatto del nostro lavoro di squadra!

Un motivo perché un gourmand non può rinunciare al Festival della Cucina.
Il Festival della Cucina è per un appassionato un’esperienza completamente nuova: è possibile infatti provare la cucina di noi chef nei nostri ristoranti, ma in tempi e modalità diverse. In questo caso ci troveranno a lavorare insieme, fianco a fianco, in due serate che si stanno annunciando davvero speciali!

 
La selezione del Moscato d’Asti Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 17 Giugno 2013 08:05

MOSCATO D’ASTI “SANTA VITTORIA D’ALBA”  2012 - RABINO F.LLI – Santa Vittoria d’Alba (Cn)
MOSCATO D’ASTI 2012 - ADRIANO MARCO E VITTORIO – Alba (Cn)
MOSCATO D’ASTI  2012 - PIAZZO ARMANDO – Alba (Cn)
MOSCATO D’ASTI  2012 - PRUNOTTO – Alba (Cn)
MOSCATO D’ASTI 2012 - TENUTA LANGASCO – Alba (Cn)
MOSCATO D’ASTI “CASCINA FIORI”  2012  - ODDERO PODERI E CANTINE – La Morra (Cn)
MOSCATO D’ASTI “BLACK EDITION” 2012 - ENRICO SERAFINO – Canale (Cn)
MOSCATO D’ASTI “LA SERRA” 2012 - MARCHESI DI GRESY – Barbaresco (Cn)
MOSCATO D’ASTI “SOLATIO” 2012 - ROBERTO SAROTTO – Neviglie  (Cn)
MOSCATO D’ASTI 2012 - DOGLIA GIANNI–Castagnole Lanze (At)
MOSCATO D’ASTI “LA CAUDRINA” 2012 - CAUDRINA – Castiglione Tinella (Cn)
MOSCATO D’ASTI  2012 - CA’ D’ GAL – S.Stefano Belbo (Cn)
MOSCATO D’ASTI 2012 - SAN MARCO – Santo Stefano Belbo (Cn)
MOSCATO D’ASTI “TENUTA DEL FANT”  2012 - TENUTA IL FALCHETTO – S. Stefano Belbo (Cn)
MOSCATO D’ASTI  “RIBOTA” 2012 - BOERI – Costigliole d’Asti (At)
MOSCATO D’ASTI 2012 - CASCINA CASTLET– Costigliole d’Asti (At)
MOSCATO D’ASTI  2012 - PIANBELLO – Loazzolo (At)
MOSCATO D’ASTI  “ROS DU SU” 2012 - IVALDI DARIO – Nizza M.to (At)
MOSCATO D’ASTI 2012 - LA GIRONDA – Nizza M.to (At)
MOSCATO D’ASTI  2012 - GIORGIO CARNEVALE – Cerro Tanaro (At)
MOSCATO D’ASTI “SCRAPONA” 2012 - MARENCO – Strevi (Al)

PIEMONTE MOSCATO PASSITO 2012 - MARCHESI DI GRESY – Barbaresco (Cn)
STREVI MOSCATO PASSITO “PASSRI DI SCRAPONA” 2008 - MARENCO – Strevi (Al)

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL