Home press area
Press Area
A Castagnole Monferrato la "Festa del Ruché" sabato 10 e domenica 11 maggio 2014 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Giovedì 24 Aprile 2014 00:00

Si tratta della settima edizione di un evento che si propone di promuovere e divulgare la conoscenza del Ruché: un evento mirato per creare interesse attorno alla nuova annata sia verso gli operatori, sia verso il grande  pubblico degli enoappassionati.
La Festa del Ruchè è nata alcuni anni or sono dal desiderio di una nutrita pattuglia di produttori di celebrare il gioiello del loro territorio e di fare squadra con il Comune di Castagnole Monferrato (che conferisce anche il nome alla doc) e con l’associazione Go Wine.

Il format si ripete: due giornate di festa e di confronto in cui il Ruchè sarà il protagonista esclusivo di una serie di importanti degustazioni.
La manifestazione si apre nel pomeriggio del sabato con un breve convegno per fare il punto sui vini dell’ultima vendemmia e sulla produzione a cui seguirà il banco d’assaggio con protagoniste le aziende vinicole che incontreranno il pubblico all’interno delle belle sale della Tenuta La Mercantile fino alla tardo pomeriggio della domenica.

Inoltre durante la giornata della domenica si svolgerà un wine tasting dedicato ai giornalisti, agli operatori di settore ed agli enoappassionati.

Uno spazio sarà riservato ai prodotti tipici, con la presenza dei ristoranti di Castagnole Monferrato che porteranno le loro specialità direttamente alla Tenuta La Mercantile, creando un  menù di accompagno da gustare in abbinato alla degustazione del Ruchè.

E ancora: animazioni musicali e passeggiate nei vigneti completano la proposta per un itinerario in un territorio di particolare fascino che, anche grazie al vino, sta conoscendo un nuovo sviluppo.
La Festa del Ruchè si svolgerà nel suo paese d’origine, Castagnole Monferrato, ma con produttori di tutti e sette i Comuni della sua delimitazione zonale: Castagnole Monferrato, Grana, Montemagno, Portacomaro, Refrancore, Scurzolengo e Viarigi.


 

Le aziende presenti al Banco d'Assaggio sabato 10 e domenica 11 maggio:

 

AMELIO LIVIO -  Grana
Ruchè di Castagnole Monferrato 2013

 

BERSANO - Nizza Monferrato
Ruchè di Castagnole Monferrato San Pietro 2013

 

BORGOGNONE FRANCESCO - Castagnole Monferrato
Ruchè di Castagnole Monferrato Vigna del Parroco 2012

 

CANTINA SOCIALE DI CASTAGNOLE MONFERRATO
Ruchè di Castagnole Monferrato 2013
Ruchè di Castagnole Monferrato Terre dei Roggeri 2012
Vino Passito a base Ruchè

Leggi tutto...
 
I Barolo 2010 in Anteprima a I Grandi Terroir del Barolo Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 23 Aprile 2014 17:28

In anteprima i Barolo 2010 in degustazione ai due banchi d'assaggio di Castiglione Falletto e Serralunga d'Alba!

 

A pochissimi giorni dall'inizio dell'evento ccco tutte le aziende protagoniste dell'evento "I grandi terroir del Barolo", che Go Wine promuove d'intesa e in collaborazione con la Bottega del Vino di Serralunga d’Alba e la Cantina Comunale di Castiglione Falletto.

Un esclusivo week-end di appuntamenti che porterà il pubblico a conoscere “sul campo” la nuova annata di uno dei più grandi vini del mondo, il 2010, con singole iniziative che trasmettano la ricchezza dei due terroir di Serralunga e Castiglione e ne esaltino le diversità e l’articolazione dei diversi cru.

 

 

A fianco del banco d'assaggio dei Barolo 2010 rispettivamente presso la sede della Cantina Comunale di Castiglione Falletto e il Castello di Serralunga d’Alba, il programma dell'evento prevede  sette esclusivi momenti di approfondimento.
Saranno i giornalisti Gianni Fabrizio e Massimo Zanichelli, due firme che condurranno le degustazioni guidate, approfondendo il tema dei "cru" del Barolo di questi due importanti comuni della denominazione, con focus specifici su alcune annate.

 

Clicca qui per info sulle degustazioni guidate

 

IL BANCO D'ASSAGIO DI CASTIGLIONE FALLETTO presso la Cantina Comunale di Castiglione Falletto

Azelia - Barolo Margheria 2010

Bava - Barolo Scarrone 2010

Boroli - Barolo 2010

Brovia - Barolo Rocche di Castiglione 2010

Leggi tutto...
 
Le degustazioni guidate de I GRANDI TERROIR DEL BAROLO 2014 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 04 Aprile 2014 10:35

Si entra nel vivo della manifestazione…

 

E' partito il conto alla rovescia per l'edizione 2014 de “I grandi terroir del Barolo”, evento ideato da Go Wine e promosso in collaborazione con la Cantina Comunale di Castiglione Falletto e la Bottega del Vino di Serralunga d’Alba: un ricco week-end di appuntamenti che porterà il pubblico a conoscere “sul campo” la nuova annata di uno dei più grandi vini del mondo.
I giorni sono venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 aprile: le due botteghe nelle rispettive sedi ospiteranno, alla presenza dei produttori, il banco d’assaggio dei diversi cru di Barolo che caratterizzano i Comuni di produzione.

E’ una vera e propria anteprima, un’occasione unica per gli enoappassionati ma anche per i curiosi che vogliono conoscere meglio segreti e caratteristiche di un grande vino come il Barolo, apprezzare la ricchezza e unicità dei terroir del vitigno nebbiolo.
Vi aspettiamo!

 

Le degustazioni guidate de “I Grandi Terroir del Barolo”: mini verticali e l’annata 2005 del Barolo..

 

A fianco del banco d'assaggio dei Barolo 2010 rispettivamente presso la sede della Cantina Comunale di Castiglione Falletto e il Castello di Serralunga d’Alba, il programma dell'evento prevede  sette esclusivi momenti di approfondimento.
Saranno i giornalisti Gianni Fabrizio e Massimo Zanichelli, due firme che condurranno le degustazioni guidate, approfondendo il tema dei "cru" del Barolo di questi due importanti comuni della denominazione, con focus specifici su alcune annate.
 
 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL