Home press area I grandi terroir del Barolo edizioni passate Si annunciano le date de "I Grandi Terroir del Barolo": 25-27-28 aprile 2013
Si annunciano le date de "I Grandi Terroir del Barolo": 25-27-28 aprile 2013 Stampa E-mail
Scritto da Redazione    Sabato 16 Febbraio 2013 10:37

Si annunciano le date dell’edizione 2013 de “I grandi terroir del Barolo”, evento ideato da Go Wine nel 2010 e promosso in collaborazione con la Cantina Comunale di Castiglione Falletto e la Bottega del Vino di Serralunga d’Alba: anche per questa edizione sarà possibile trascorrere un week-end unico e ricco di appuntamenti che porterà il pubblico a conoscere “sul campo” la nuova annata di uno dei più grandi vini del mondo.

I giorni sono quelli di giovedì 25, sabato 27 e domenica 28 aprile: le due botteghe ospiteranno ognuna il banco d’assaggio dei diversi cru che caratterizzano i Comuni di produzione, confermando il format di un evento che esalta la ricchezza e l’articolazione dei terroir del Barolo di due importanti Comuni del disciplinare, individuando momenti di promozione e approfondimento della nuova annata.

Venerdì 26 aprile spazio al turismo in cantina, per visitare le cantine protagoniste della manifestazione.
E’ una vera e propria anteprima, un’occasione unica per gli enoappassionati che possono approfondire le loro conoscenze durante i momenti di degustazione, ma anche per i curiosi che vogliono conoscere meglio segreti e caratteristiche di un grande vino come il Barolo, apprezzare la ricchezza e unicità dei terroir del vitigno nebbiolo.
Il programma prevede banco d’assaggio, degustazioni di approfondimento, possibilità di visite in cantina, camminate nei vigneti attraverso i diversi terroir, abbinamenti enogastronomici nei ristoranti della zona.
Inoltre, le strutture ricettive dei singoli paesi realizzeranno proposte mirate per l’occasione e per fornire un’accoglienza indimenticabile nella Langa del Barolo.

Programma in pillole:

GIOVEDI’ 25 APRILE
dalle 11 alle 18: banco d’assaggio dei Barolo 2009 presso la Cantina Comunale di Castiglione Falletto e presso il Castello di Serralunga d’Alba.
ore 11:00 degustazione guidata dei  Barolo di Serralunga d’Alba presso il Ristorante Tota Virginia
ore 15.30 degustazione guidata dei Barolo di Castiglione Falletto presso il Salone Comunale a Castiglione

VENERDI’ 26 APRILE
Durante la giornata i banchi d’assaggio rimangono chiusi ma le aziende di Castiglione Falletto e Serralunga d’Alba, aderenti alla manifestazione, sono aperte alle visite guidate in Cantina.

SABATO 27 APRILE
dalle 15 alle 19: banco d’assaggio dei Barolo 2009 presso la Cantina Comunale di Castiglione Falletto e presso il Castello di Serralunga d’Alba.
ore 16:30 degustazione guidata di presentazione a Serralunga d’Alba con la partecipazione dei Barolo di entrambe le botteghe del Vino di Castiglione Falletto e Serralunga d’Alba

DOMENICA 28 APRILE
dalle ore 11 alle ore 18: banco d’assaggio dei Barolo presso la Cantina Comunale di Castiglione Falletto e presso il Castello di Serralunga d’Alba
ore 11:00 degustazione guidata dei Barolo a Castiglione Falletto presso il Salone Comunale a Castiglione.
ore 11:00: degustazione guidata dei Barolo a Serralunga d’Alba presso il Ristorante Tota Virginia

Modalità di partecipazione

Banco d’assaggio nelle rispettivi sedi:
costo della degustazione euro 20 - riduzioni euro 15 (Soci Go Wine, Associazioni di settore)
Pacchetto degustazioni Castiglione e Serralunga: euro 30, riduzioni euro 25 (valevole anche per due giorni)
Degustazioni guidate su prenotazione:
costo della degustazione euro 25 - riduzioni euro 20 (Soci Go Wine, Associazioni di settore)

Presto tutti gli aggiornamenti in questa sezione del sito!

Un week-end…o una giornata nella Langa del Barolo per un evento esclusivo!

Per info:
Go Wine - Alba tel 0173364631 fax 0173361147 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. – www.gowinet.it

 

Cerca nel sito

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.